App

Ecco 15 app che non dovreste mai installare: scovati nuovi malware nel Play Store (foto)

Ecco 15 app che non dovreste mai installare: scovati nuovi malware nel Play Store (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il Play Store è una piattaforma davvero grande che ospita app di tantissime tipologie e, periodicamente, tra queste ne viene scovata qualcuna creata per uno scopo diverso da quello nella sua descrizione e che, quasi sempre, è un malware.

L'ultima ricerca in merito condotta da Sophos, un'azienda britannica che si occupa di sicurezza informatica, ha portato alla luce ben 15 app che non dovreste mai installare, e che dovreste disinstallare se le aveste già installate, perché corrispondono a malware. Insieme sono state installate milioni di volte, le elenchiamo nella lista seguente:

  • Flash On Calls & Messages
  • Rent QR Code
  • Image Magic
  • Generate Elves-
  • SavExpense
  • QR Artifact
  • Find Your Phone
  • Scavenger---speed
  • Auto Cut Out Pro
  • Background Cut Out
  • Photo Background
  • ImageProcessing
  • Background Cut Out
  • Auto Cut Out
  • Auto Cut Out 2019

Il comportamento dei malware evidenziati consiste nel camuffarsi dopo l'installazione, ovvero la relativa icona non è più visibile in modo che l'app non sia più disinstallabile facilmente. Altre invece acquisiscono un'icona generica oppure quella del Play Store, in modo da non essere facilmente riconoscibili. Il vero scopo di queste app è la monetizzazione degli annunci che propongono ad una frequenza altissima, danneggiando l'esperienza utente e le performance del dispositivo.

In realtà non era difficilissimo accorgersi della natura negativa di queste 15 app, basta leggere alcune delle recensioni che trovate sulle rispettive pagine del Play Store. Questo è un accorgimento che va sempre seguito, in modo da non incorrere in spiacevoli installazioni anche prima che se ne accorga Google.

Commenta