OnePlus 7 Pro guadagna 3 di punti su DxOMark ed agguanta la top 5 (aggiornato)

Lorenzo Delli -

Oggi è il gran giorno di OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro. A brevissimo potrete leggere di più proprio qui sulle nostre pagine, ma nel frattempo possiamo intrattenerci con la puntuale analisi di DxOMark delle capacità fotografiche del nuovo “flagship” (non più killer) di OnePlus.

Nello specifico sono state analizzate le capacità fotografiche della variante Pro, dotata di tre sensori fotografici sul retro. OnePlus 7 Pro si porta a casa un risultato di 111 punti, ad un solo punto da Samsung Galaxy S10 5G e Huawei P30 Pro in vetta a pari merito con 112 punti. Per la precisione OnePlus 7 Pro prende 118 punti nella categoria Foto e 98 in quella video. Nei video quindi fa meglio di Huawei P30 Pro e peggio di Samsung Galaxy S10 5G. Nel comparto Foto invece un po’ meglio del device di casa Samsung e ovviamente un po’ peggio di quello Huawei.

LEGGI ANCHE: La fotocamera nelle app di terze parti non vi piace? La soluzione arriva da Google

Scendiamo più nel dettaglio. A detta di DxOMark OnePlus 7 Pro se la cava bene preservando i dettagli in praticamente tutte le condizioni, vanta un autofocus veloce e accurato e riesce a produrre ottimi scatti con effetto bokeh in modalità ritratto. Di contro invece troviamo un bilanciamento del bianco che talvolta causa qualche problemino visibile e colori desaturati e rumorosi in caso di scatti con zoom. Per quanto riguarda i video stesso discorso: buona la preservazione dei dettagli, autofocus rapido e anche discreta stabilizzazione. Nel caso di oggetti in movimento con luce scarsa si avranno video particolarmente rumorosi, e in generale si nota un aliasing fin troppo marcato. Maggiori dettagli nell’analisi del portale di fotografia.

DxOMark, come probabilmente saprete, analizza anche le foto realizzate con la fotocamera frontale. Il punteggio assegnato al nuovo flagship OnePlus è pari a 86 punti, inferiore a P30 Pro, Note 9, Pixel 3 e ai Galaxy S10 nelle varianti Plus e 5G che si mantengono in cima alla classifica rispettivamente con 96 e 97 punti. L’analisi completa come al solito sul sito.

In tutto ciò è bene specificare che i test di DxOMark sono stati effettuati con un firmware dedicato a OnePlus 7 Pro che non è ancora disponibile al grande pubblico.

Aggiornamento15/10/2109

DxOMark ha aggiornato il suo sistema di punteggi un mesetto fa, ma all’epoca non aveva menzionato modifiche a OnePlus 7 Pro che invece è stato portato da 111 a 114 punti, giusto quelli che servivano per mantenerlo nella top 5. Il motivo del cambio di punteggio è lo stesso degli altri: i nuovi test su fotocamere grandangolari e sulle foto in notturna. Abbiamo di conseguenza modificato il titolo dell’articolo.

DxOMark