Honor 9X e 9X Pro atterreranno in Europa il 17 ottobre, ma con una piccola grande differenza (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta della posizione del lettore di impronte digitali, inspiegabilmente diversa rispetto alla controparte cinese.

Dopo la presentazione ufficiale in Cina lo scorso luglio, sapevamo che si sarebbe trattato soltanto di una questione di tempo per vedere arrivare Honor 9X e Honor 9X Pro anche alle nostre latitudini e l’ora è finalmente giunta. Il produttore cinese ha infatti organizzato un evento di lancio per il 17 ottobre.

La notizia è stata diffusa da Honor stessa a partire dalla sua divisione russa, ma lo sbarco sul mercato internazionale avverrà in contemporanea anche nel cuore dell’Europa. I due smartphone ormai li conosciamo bene – qui trovate le specifiche complete – ma da alcuni render trapelati è stato possibile cogliere una differenza sostanziale e di fatto inspiegabile: il lettore di impronte digitali, originariamente posto sul fianco, sembra essere stato ricollocato nella più canonica posizione posteriore.

LEGGI ANCHE: nubia Z20, la recensione

Rimane invece un punto interrogativo per quanto riguarda la presenza o meno delle Google App. Tutto dipenderà da quando Huawei/Honor abbia inoltrato la richiesta per la certificazione Google, ma è molto probabile che il produttore non abbia fatto in tempo ad evitare la tempesta scatenata dal governo statunitense e dunque anche questi smartphone di fascia media, come i più blasonati Mate 20, dovrebbero fare a meno dei servizi di Big G.

Immagini invito lancio

Render Honor 9X (versione internazionale)

Via: XDA Developers, Twitter
Honor 9X

Honor 9X

7.3

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,59" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh
Honor 9X Pro

Honor 9X Pro

7.9

  • CPU
    octa 2.27 GHz
  • Display
    6,59" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh