Android 10 è il vostro assillo? Il modding accorre in aiuto di Galaxy S7, Mi A2 Lite, Xperia XA2 e altri ancora

Edoardo Carlo Ceretti Disponibili le prime versioni beta (o non ufficiali) di custom rom basate su Android 10.

Da quando Android 10 è diventato realtà, è subito entrato nei desideri di una folta moltitudine di appassionati del robottino verde, che non vedono l’ora di mettere alla prova la nuova versione sul proprio dispositivo. Non tutti però possiedono un modello di ultima generazione, destinato ad essere aggiornato in tempi (più o meno) rapidi dal produttore. Ma la risposta a tutti i vostri dubbi è una sola, la solita: modding.

Dopo le prime ondate di custom rom che prontamente hanno permesso a tantissimi utenti di assaggiare le novità di Android 10 nelle scorse settimane, oggi tocca ad un’altra schiera di dispositivi, non più recentissimi oppure di fascia medio-bassa. Ci riferiamo in ordine sparso a Samsung Galaxy S7, Xiaomi Mi A2 Lite, Sony Xperia XA2, Realme 3 Pro, ZUK Z1 e Lenovo P2.

LEGGI ANCHE: OnePlus 7T Pro, la recensione

Per tutti questi smartphone, le custom rom basate su Android 10 attualmente disponibili risultano ancora in beta, oppure frutto di progetti non ufficiali, dunque ancora non perfettamente stabili e presumibilmente afflitte da alcuni bug, che ne potrebbero minare l’usabilità quotidiana. Tuttavia, nel caso voleste provare a tutti i costi l’ultima versione del robottino verde, qui sotto trovate i link per scaricare i file necessari, insieme alle istruzioni per il flash – come sempre consigliato soltanto agli utenti più esperti.

Via: XDA Developers
Samsung Galaxy S7

Samsung Galaxy S7

confronta modello

Ultime dal forum:

Samsung Galaxy S7