Samsung Galaxy A91 avrà Snapdragon 855 e qualcosa che manca anche a Galaxy A90 5G (e arriverà entro fine anno?)

Roberto Artigiani -

Abbiamo già scoperto da diversi mesi i nomi dei prossimi dispositivi della serie Galaxy A di Samsung, ma pensavamo che sarebbero arrivati solo nel 2020. Nuove voci provenienti dall’India invece affermano che Galaxy A91 potrebbe vedere la luce entro il 2019, anche se si tratterebbe di una versione speciale esclusiva per quel mercato.

Diversi report parlano del fatto che lo smartphone sarà equipaggiato sin da subito con Android 10, se così fosse sarebbe però destinato ad attendere il lancio di Galaxy S11 – storicamente la serie con cui Samsung fa debuttare il nuovo OS. Se invece lo smartphone avesse ancora Android Pie, allora il suo arrivo potrebbe davvero avvenire prima di dicembre.

Ad ogni modo tornando a parlare di Galaxy A91 SamMobile afferma di aver avuto informazioni riservate sulle possibili specifiche tecniche che vedono il telefono praticamente identico a Galaxy A90 5G con cui condividerebbe la stragrande maggioranza dei dettagli:

  • Schermo: Infinity-U da 6,7″ in Full HD+
  • CPU: Snapdragon 855
  • RAM e archiviazione: 8/128 GB espandibili fino a 512 GB con microSD
  • Fotocamera posteriore: tripla, sensore principale da 48 MP con OIS, super grandangolare da 12 MP e sensore di profondità da 5 MP
  • Fotocamera anteriore: 32 MP con apertura f/2.2
  • Connettività: Bluetooth 5.0, Wi-Fi a/b/g/n/ac, USB-C
  • Batteria: da 4.500 mAh con ricarica rapida a 45 W

LEGGI ANCHE: Nuove conferme per Galaxy Note 10 Lite

Come avranno notato i più attenti Galaxy A91 si differenzierà dal “fratello” per l’assenza del 5G, per qualche megapixel nel grandangolare, ma soprattutto per il supporto alla ricarica rapida. A questo punto però rimane il dubbio se nella confezione sarà incluso un caricatore in grado di erogare la massima potenza oppure se gli utenti dovranno acquistarlo separatamente.

Fonte: SamMobile