L’ultima beta di WhatsApp introduce le blacklist per impedire ad alcune persone di aggiungervi ai gruppi (foto)

Roberto Artigiani

WhatsApp ha ricevuto da poco un nuovo aggiornamento nel canale beta, sia su Android che in iOS, che la porta alla versione 2.19.289 e non introduce novità evidenti per gli utenti, ma sotto al cofano fervono i lavori sulla blacklist. Lo scorso aprile infatti, con un post ufficiale, WhatsApp aveva annunciato l’introduzione di nuove impostazioni per la privacy degli utenti. In particolare si parlava della possibilità di impedire agli altri di aggiungerci ai gruppi senza il nostra consenso.

Da allora l’app ha mostrato un apposito menu composto da tre scelte: tutti, i miei contatti e nessuno. Con questo aggiornamento l’ultima voce viene sostituita da “I miei contatti tranne…“, un’opzione che prevede di selezionare manualmente, tra tutti i vostri contatti, le persone a cui volete impedire di aggiungervi a gruppi. La cosa strana però è che se si opta per questa strada, la voce “nessuno” scompare e non sembra più ripristinabile.

LEGGI ANCHE: Ecco i 4 vincitori dei Material Design Award

Al momento comunque la novità è ancora in test e la sua accessibilità sembra limitata ad alcuni utenti indiani. In attesa di comprenderne meglio il destino, non possiamo che sperare che si tratti di un bug e che questa nuova opzione si aggiungerà alle altre esistenti aumentando il controllo sulla propria Privacy.

Via: WABetaInfo