Google premia le migliori app, ecco i quattro vincitori dei Material Design Award 2019

Roberto Artigiani

Da qualche tempo ogni anno Google premia le app che sfruttano al meglio i dettami del Material Design assegnando uno specifico award come fosse un vero e proprio premio di design. Le candidate sono applicazioni utili e belle da vedere che offrono un’esperienza utente di alto livello, intuitiva e innovativa, insomma potremmo dire che rappresentino il meglio che si può fare rimanendo fedeli ai canoni del Material Design.

I vincitori sono identificati tra centinaia di app e si devono distinguere per il modo unico e stimolante in cui presentano i loro servizi. Anche quest’anno come in passato i premi sono assegnati per quattro categorie: tematica, innovazione, esperienza utente e universalità. Ecco quindi i vincitori dei Material Design Award 2019:

LEGGI ANCHE: Gli aggiornamenti di sistema arrivano sul Play Store per i Pixel

Come altre volte ci sono dei nomi più noti e altri decisamente meno conosciuti e, in ogni caso, i giudizi potrebbero essere facilmente criticati. Se invece volete provare a scoprire qualcuna di queste app, potete scaricarla direttamente dal Play Store usando i link riportati sopra. E se anche poi non dovessero rivelarsi così utili o interessanti, non dovreste avere difficoltà ad apprezzarne la grafica.

Fonte: Google