Nokia 8.1 mette la freccia e sorpassa tutti di slancio: Android 10 è già disponibile da oggi!

Edoardo Carlo Ceretti E presto toccherà anche agli altri modelli del marchio finlandese.

Avreste immaginato che, subito dopo i Google Pixel, Essential Phone e i virtuosi OnePlus 7 e 7 Pro, il prossimo smartphone ad aggiornarsi ufficialmente ad Android 10 sarebbe stato Nokia 8.1? Qualcuno di voi forse sì, e dunque si tratterà di una piacevole conferma, per tutti gli altri invece la sorpresona è servita.

Ad annunciare la lieta novità è Juho Sarvikas – CPO e frontman sempre sul pezzo di HMD Global – che tramite Twitter ha aperto ufficialmente la strada alla distribuzione dell’aggiornamento stabile ad Android 10, già a partire dalla giornata di oggi. Come da tradizione, non è detto che Android 10 arriverà su ogni singolo Nokia 8.1 nell’immediato, il rilascio infatti impiegherà qualche giorno per completarsi.

LEGGI ANCHE: Recensione Nokia 8.1

Tra le novità del nuovo firmware basato su Android 10 annoveriamo le rinnovate gesture di navigazione, il tema scuro di sistema, la funzione Smart Reply, maggiore attenzione a privacy e sicurezza grazie a Privacy Controls e le novità Focus Mode e Family Link nell’alveo del Benessere Digitale.

Questo però è soltanto l’inizio, perché la distribuzione dell’aggiornamento presto interesserà anche tutti gli altri modelli firmati Nokia, con la speranza di completare il rollout complessivo entro l’inizio del 2020. Qui di seguito vi lasciamo il comunicato ufficiale diffuso da HMD Global, ma intanto fateci sapere nei commenti se sul vostro Nokia 8.1 sia già arrivato l’attesissimo aggiornamento.

Inizia il roll out di Android 10 sugli smartphone Nokia, e Nokia 8.1 è il primo a ricevere l’aggiornamento

Milano, 9 ottobre 2019 – Mantenendo la promessa di fornire smartphone che continuano a migliorare nel tempo, HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, annuncia il roll out[1] di Android 10 su Nokia 8.1. Grazie all’aggiornamento del sistema operativo, Nokia 8.1 – che è il primo smartphone dotato di piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 710 a ricevere l’upgrade – potrà trarre vantaggio dalle più recenti innovazioni AI-led abilitando ancora maggiori opzioni di accessibilità, controlli intuitivi e gestione dei propri dati personali.

Avendo guidato il passaggio ad Android Oreo prima e ad Android Pie poi, gli smartphone Nokia sono ancora una volta i pionieri nell’adozione del più recente sistema operativo con Android 10. Con un record imbattuto nell’offrire update di sicurezza mensili e aggiornamenti OS sull’intera gamma di smartphone, i possessori di telefoni Nokia possono godere sempre di un’esperienza ‘just-out-of-the-box-fresh’ lunga l’intera vita del device.   In un recente studio, Software and Security Updates: The Missing Link for Smartphones, Counterpoint Research ha evidenziato che i telefoni Nokia sono gli unici che offrono aggiornamenti tempestivi di sicurezza e sistema operativo. E con il roll out di Android 10 si sono riconfermati primi!

“Il nostro impegno nei confronti degli aggiornamenti software è volto a garantire la miglior esperienza per tutti – che si usi uno smartphone entry level o flagship”, commenta Juho Sarvikas, Chief Product Officer, HMD Global. “Abbiamo promesso un rapido roll out di Android Oreo e Android Pie sull’intera gamma e lo stesso vogliamo fare con Android 10, a partire da Nokia 8.1 per estenderlo agli altri modelli nei prossimi mesi. Con l’arrivo di Android 10 su Nokia 8.1 – il primo smartphone Android dotato di Qualcomm Snapdragon 710 – stabiliamo un’altra prima e l’obiettivo è quello di essere primi anche nel roll out di Android 10 su altri chipset. Ovviamente, non avremmo potuto mantenere la promessa senza il supporto di tutti coloro che fanno parte del nostro programma beta labs, che si impegnano e contribuiscono attivamente per dare forma alle migliori esperienze per tutti, esperienze che migliorano nel tempo. Brindiamo affinché l’intera gamma sia su Android 10 a inizio 2020!”

I fan di Nokia 8.1 godranno di numerose nuove funzionalità grazie ad Android 10, tra cui:

  • Gesture Navigation: migliore gestione con controlli più rapidi e intuitivi sulla punta delle dita
  • Smart Reply: risposte ancora più smart nei messaggi, non solo parole ma azioni
  • Privacy Controls: maggior controllo dei dati personali in unico posto e anche quando la propria location viene condivisa con le app – sempre, solo quando in uso o mai
  • Focus mode: blocco delle app quando c’è l’esigenza di concentrarsi (provatelo in Beta)
  • Family Link: parte della configurazione Digital Wellbeing, aiuta i genitori a stabilire regole digitali per l’intera famiglia

[1] Roll out varia in base a mercato e operatore