Google Fit non piace molto all’utenza: il numero di download a 5 anni dal lancio è quasi imbarazzante

Matteo Bottin

Google Fit è stata lanciata quasi 5 anni fa: era esattamente il 28 ottobre del 2014 quando Google decise di renderla finalmente scaricabile dal Play Store. E da allora? Possiamo sicuramente dire che non ha fatto breccia nel cuore dell’utenza.

Oggi, infatti, Google Fit ha raggiunto il traguardo di 50 milioni di download sul Play Store. Un valore che, preso a sé stante, risulta decisamente incoraggiante, ma stiamo parlando del prodotto di punta del fitness di casa Google, e di un’app con quasi 5 anni alle spalle. Si poteva fare sicuramente meglio.

LEGGI ANCHE: Sapevate che nella MIUI di Xiaomi c’è nascosto il feed di Google Discover?

Certo, alla base della lenta diffusione c’è sicuramente il fatto che Fit è un’app non preinstallata negli smartphone (la troviamo giusto negli smartwatch con Wear OS) e che nemmeno Google ci crede fino in fondo (tanto per cambiare): aggiornamenti che arrivano raramente e funzioni web che vengono rimosse. Usate Fit o preferite app di terze parti?

Via: Android Police