L’attesa di Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro per l’EMUI 10 è (quasi) finita: global beta in arrivo dall’8 ottobre

Edoardo Carlo Ceretti E lo stesso vale per Huawei Nova 5T, che tuttavia non è commercializzato alle nostre latitudini.

La nuovissima EMUI 10 – basata su Android 10 – sta finalmente per approdare anche sui Mate 20 e Mate 20 Pro nostrani, quantomeno in beta. Ad annunciarlo è proprio Huawei, che ha svelato la data in cui inizierà la distribuzione globale dell’atteso aggiornamento.

Dall’8 ottobre infatti, il rilascio della EMUI 10 beta per Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 X 5G salperà ufficialmente, toccando dapprima gli altri paesi asiatici fuori dalla Cina, per poi giungere anche in Europa nell’arco di qualche giorno. Si tratta di una tappa di avvicinamento importante in vista del rilascio della versione stabile, per tutti gli utenti.

LEGGI ANCHE: EMUI 10 su Huawei P30 Pro: il nostro video sulle novità

La beta infatti sarà disponibile per coloro che hanno effettuato la registrazione all’apposito programma, diffusa per mezzo di un classico aggiornamento OTA. Anche grazie ai feedback che i beta tester forniranno, Huawei confezionerà il futuro firmware definitivo. Insieme alla serie Mate 20, sempre dall’8 ottobre l’EMUI 10 beta sarà disponibile anche per i possessori di Nova 5T, non disponibile sul nostro mercato.

Fonte: Huawei Central
EMUI