Anche Play Libri e Google Duo si uniscono alla lista di app Google dotate di tema scuro (foto)

Roberto Artigiani -

Da quando è arrivato Android 10, in maniera lenta ma inesorabile tutte le app dell’ecosistema Google (e non solo) si stanno aggiornando per offrire una nuova interfaccia scura. L’ultima della sempre più lunga lista è Play Libri che, con la versione 5.4 in corso di diffusione in queste ore, propone una dark mode in linea con i canoni googliani.

In altre parole lo sfondo non è proprio nero, ma di un grigio scuro mentre il testo è bianco o grigio chiaro. Solo alcuni elementi colorati si salvano dalla monocromia che avvolge tutte le sezioni dell’app, compresa quella per la lettura.

LEGGI ANCHE: Il tema scuro contagia anche il Play Store

La novità riguarda sicuramente tutti gli utenti con un dispositivo aggiornato ad Android 10. Al momento non abbiamo evidenze per chi si trova ancora con Android Pie e, visto che non è prevista un’opzione specifica per attivare il tema scuro ma si abbina all’impostazione generale di sistema, non ci stupirebbe se dovesse arrivare successivamente.

Aggiornamento04/10/2019

Anche Google Duo sta ricevendo il tema scuro in queste ultime ore. Il rollout non è ancora generalizzato ma non dovrebbe essere legato ad una specifica versione dell’app. Dalle impostazioni sarà possibile decidere se applicare il tema chiaro, quello scuro o se far seguire all’app i settaggi di sistema. Trovate alcuni screenshot nella galleria qui sotto. Abbiamo anche aggiornato il titolo dell’articolo.

Via: Android Police (1), (2)