Android Auto via wireless dovrebbe ora funzionare su questi Samsung Galaxy

Nicola Ligas

La versione wireless di Android Auto, ovvero quella che non richiede un cavo per collegare lo smartphone al veicolo, stenta a decollare. Doveva infatti arrivare su tutti gli smartphone con Android Pie ma finora sui Pixel, ed i Nexus 5X e 6P sembrano in grado di compiere “la magia”.

LEGGI ANCHE: Che sta succedendo ad Android Auto?

Sembra che le cose stiano cambiando, almeno in base a quanto riportato da Google stesso nella sua pagina di supporto (per ora solo in inglese). Oltre ai già citati Pixel e Nexus, sono infatti stati aggiunti diversi Samsung all’elenco degli smartphone che supportano Android Auto Wireless.

  • Galaxy S8/S8+
  • Galaxy S9/S9+
  • Galaxy S10/S10+ (S10e?!)
  • Galaxy Note 8, 9, e 10 (supponiamo anche Note 10+)

Oltre ad avere Android Oreo o superiori (e questo è facile) gli smartphone in questione dovranno avere anche la versione 4.7 o successiva dell’app di Android Auto. Ed ovviamente anche la vostra vettura dovrà essere compatibile con la modalità wireless, il che non è affatto scontato (a meno di non ricorrere a soluzioni esterne).

Se non aveste uno dei dispositivi supportati ma voleste comunque provarci, potete provare questo metodo alternativo, sempre a patto che la vostra auto sia compatibile.

Via: Android Police
Samsung Galaxy Note 10

Samsung Galaxy Note 10

8.3

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3500 mAh
Samsung Galaxy S10

Samsung Galaxy S10

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,1" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    3400 mAh
Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8

  • CPU
    octa 2.3 GHz
  • Display
    5,8" QHD+ / 1440 x 2960 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/1.7
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3000 mAh