A Pokémon GO (e Niantic) pare non piacciano alcuni Xiaomi (foto)

Enrico Paccusse Una versione specifica della MIUI pare andare in conflitto con il sistema d'identificazione di Pokémon GO: bannati diversi utenti

Sappiamo già di come Niantic non sopporti gli utenti che cercano in qualsiasi modo di imbrogliare, tanto da averne identificati di recente oltre mezzo milione, tra Pokémon GO e Harry Potter: Wizards Unite.

Eppure, ultimamente pare che ad alcuni venga assegnato un ban (mensile o anche permanente, a seconda della situazione con i richiami precedenti) per una “colpa” molto più semplice: avere un dispositivo Xiaomi.

LEGGI ANCHE: Cambia la modalità di combattimento di Pokémon GO

Su Reddit si sono infatti susseguite diverse segnalazioni in cui gli utenti si lamentano di esser stati bannati pur non avendo fatto nulla di male, a parte esser su uno smartphone della casa cinese.

Sembrerebbe che il ban sia collegato alla versione della MIUI 10.3.2 ma non c’è stato alcuna risposta in merito da parte di Niantic. Possiamo solo presumere che qualche applicazione di sistema vada in conflitto con il sistema d’identificazione messo in piedi da Niantic. Qualcuno di voi ha riscontrato problemi?

Via: Gizmochina