GravityBox sposa Android 10: la prima versione disponibile al download

Vincenzo Ronca

Chi ha esperienza con il mondo del modding Android conoscerà, almeno orientativamente, GravityBox. Si tratta di uno dei più potenti e diffusi moduli Xposed disponibili per gli smartphone Android, che ora si è guadagnato anche la compatibilità con Android 10.

GravityBox è stato reso compatibile con Android 10 ed è stato già testato su OnePlus 7 Pro aggiornato alla OxygenOS 10 basata appunto sull’ultima versione del robottino verde. Vi ricordiamo che al momento solo EdXposed, un porting non ufficiale di Xposed, supporta Android 10.

LEGGI ANCHE: Android 10, la nostra recensione

La nuova versione di GravityBox compatibile con Android 10 la potete scaricare attraverso questo indirizzo. Vi consigliamo di avventurarvi solo se ne sapete abbastanza, in caso contrario vi suggeriamo prima di consultare il thread ufficiale su XDA.

Via: XDA