La realtà aumentata di Google estende il suo supporto a Redmi Note 7/7 Pro, Motorola One Action e Zoom e non solo

Vincenzo Ronca

Dallo scorso anno Google ha inaugurato nel panorama Android la sua piattaforma di supporto alle applicazioni in realtà aumentata e virtuale, di recente denominata Google Play Services for AR. Questa piattaforma sta estendendo il suo supporto a sempre più dispositivi Android.

In questo senso nelle ultime ore la compatibilità di Play Services for AR di Google è stata estesa a diversi nuovi smartphone Android. Li elenchiamo di seguito:

LEGGI ANCHE: OnePlus 7T, la recensione

Una volta installata l’app, processo che dovrebbe avvenire automaticamente per i dispositivi supportati, sarà possibile accedere ed usare tutte le app che prevedono contesti in realtà aumentata come le funzionalità in AR di Maps.

Via: XDA
Motorola One Action

Motorola One Action

7.9

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2270 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    12 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3500 mAh
Motorola One Zoom

Motorola One Zoom

  • CPU
    octa 2 GHz
  • Display
    6,39" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    25 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4000 mAh
Redmi Note 7 Pro

Redmi Note 7 Pro

  • CPU
    octa 2.2 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    13 Mpx
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh