Google App su Huawei Mate 30 Pro: le abbiamo installate, cosa funziona e cosa no (video)

Emanuele Cisotti - Vi spieghiamo come installare i servizi Google, ma anche quali applicazioni funzionano e quali no su Mate 30 Pro con Play Store attivo.

Stiamo provando a regime il nuovo Huawei Mate 30 Pro, da poco presentato durante un evento europeo tenutosi a Monaco di Baviera. Lo smartphone ha tutte le carte in regola per battersi con i vari pro del mercato, ma come tutti ben sappiamo c’è un nodo cruciale da risolvere prima di passare alla recensione e tutti gli altri test. Huawei Mate 30 Pro verrà venduto senza i servizi di Google e quindi senza il pacchetto di app Google. Questo include anche il Play Store. Questo si traduce nell’impossibilità di installare tutte le applicazioni più famose (non solo Google) che al momento non trovate nell’AppGallery di Huawei.

Si è parlato molto di come e se fosse possibile installare i servizi Google su Huawei Mate 30 Pro e avendolo per le mani è stato ovviamente il primo test che abbiamo voluto fare. La procedura di installazione è stata decisamente semplice e trovate i pochi passi necessari a questo indirizzo. Si tratta di scaricare un installer di sconosciuta provenienza che provvederà ad installare i servizi Google e il Play Store all’interno dello smartphone, senza nessun passaggio ulteriore, neanche un riavvio. Quello che vi rimane da fare sarà poi solo fare l’accesso con i vostri dati. È una procedura dalla semplicità disarmante e all’altezza di quasi qualsiasi utente, almeno sicuramente all’altezza dell’utente medio di uno smartphone della famiglia Mate di Huawei.

Non potendo però garantire sulla provenienza del pacchetto non possiamo darvi rassicurazioni ulteriori. L’installazione è così semplice che non è secondo noi scorretto pensare che possa essere stato realizzato proprio dagli ingegneri Huawei. Questo però non lo scopriremo mai. Allo stesso modo non scopriremo probabilmente mai, o almeno non avremo conferma diretta, che Google abbia comunque lasciato aperte delle porte dei suoi server che gestiscono i servizi degli smartphone Android. Play Protect funziona correttamente, così come anche Google Smart Lock ed è possibile autenticarsi nelle app con il lettore di impronte digitali e addirittura funziona alla perfezione Google Pay (con il quale ci siamo comprati la merenda). Non possiamo fare una controprova, ma sono funzionalità che richiedono comunque un livello di sicurezza superiore a quello che avreste semplicemente installando i servizi Google su un qualsiasi telefono con Android AOSP. Maliziosamente crediamo quindi che sia Google che Huawei abbiano chiuso un po’ un occhio sul quello che avrebbero o non avrebbero potuto fare, in base alla battaglia politica in atto fra Trump e la Cina.

Da qui potrete poi installare tutte le applicazioni che vorrete dal Play Store, compresa Amazon Prime Video che però riprodurrà video in qualità standard, non trovando la codifica Widevine L1 (e neanche L3) di Google. Va un po’ peggio a Netflix che non è disponibile sul Play Store. Lo era fino a ieri ma non si avviava dando un errore generico di incompatibilità. Noi abbiamo risolto installando una vecchia versione di Netflix tramite apk. Precedenti versioni dell’app probabilmente non avevano infatti un controllo sui DRM come quelle più recenti. E questo è quanto. Come nota di contorno funziona il backup su Drive, ma non potrete fare il ripristino di sistema (visto che si può fare solo all’accensione).

Ad oggi quindi chi vorrà sfruttare tutto quello che Huawei Mate 30 Pro ha da offrire, ci torneremo in fase di recensione, sembra che potrà farlo risolvendo il blocco dei servizi Google con operazioni che richiedono in tutto meno di 5 minuti. Non è probabilmente una soluzione semplicemente applicabile per tutti, ma per uno smartphone di questa categoria non sembra onestamente un problema insormontabile. Sempre che vi fidiate dell’apk “magico”.

Huawei Mate 30 Pro

Huawei Mate 30 Pro

8.0

  • CPU
    octa 2.86 GHz
  • Display
    6,53" 1176 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.6
  • Batteria
    4500 mAh