Nel 2020 vedremo un nuovo Samsung Galaxy Note più economico?

Roberto Artigiani

Recentemente si è parlato della possibile intenzione da parte di Samsung di riorganizzare la sua offerta fondendo le serie Galaxy S e Galaxy Note. La mossa potrebbe essere sensata se si vuole fare spazio a un nuovo top di gamma – magari pieghevole come Galaxy Fold. L’ipotesi messa in circolo da SamMobile oggi parla dell’arrivo di un nuovo dispositivo della famiglia Galaxy Note che vada a inserirsi a metà strada tra la fascia alta e quella media, venendo offerto a un prezzo più basso.

La speculazione è costruita a partire dalla scoperta di un nuovo telefono identificato dalla sigla SM-N770F. Finora la lettera “N” è sempre stata associata ai Galaxy Note i cui codici però sono sempre iniziati per SM-N9xx,  per cui è sensato pensare che si tratti di un dispositivo appartenente alla stessa famiglia, ma a un prezzo più contenuto.

LEGGI ANCHE: Galaxy S7 si aggiorna ancora una volta con le patch di settembre

Tutto ciò potrà ricordare ai nostri lettori dotati di buona memoria, quanto già fatto con Galaxy Note 3 Neo, effettivamente l’unico altro telefono, nello sterminato catalogo Samsung, che possiede un codice simile: SM-750F. Che si chiami Galaxy Note 10 Neo o che venga adottata una nuova nomenclatura, l’ipotesi di un Note dotato di S-Pen e offerto a un prezzo più abbordabile non può che affascinare. Voi che ne dite?

Fonte: SamMobile
samsung galaxy note