Apple finalmente ha ceduto: su Apple Music arriva il supporto a Chromecast (foto)

Matteo Bottin - Oltre a 100.000 stazioni radio

Forse ricorderete che nel lontano 2015 Google aveva chiesto ad Apple di aggiungere il supporto a Chromecast su Apple Music, ma l’azienda di Cupertino aveva risposto picche. Dopo alcuni indizi scoperti a marzo su un possibile cambio di rotta, finalmente il supporto è arrivato (per lo meno nella versione beta).

Come per tutte le altre app che supportano il servizio, anche per Apple Music non dovrete fare nulla per attivarlo: se nella stessa rete è presente un dispositivo compatibile, comparirà l’icona di Chromecast in alto (durante la navigazione) o in basso (durante la riproduzione) dello schermo.

Un’altra interessante aggiunta vede arrivare tutte le stazioni radio dalle fonti di TuneIn, Radio.com e iHeartRadio. Parliamo di 100.000 stazioni radio in tutto il mondo. Per trovare una specifica stazione, vi basterà cercare il nome del canale o la sua frequenza.

LEGGI ANCHE: L’offerta Vodafone per tutti da 14,99€ è più ghiotta di quanto sembri, se fate largo uso di social e musica

Tutte queste novità si trovano nella beta dell”app Android di Apple Music (v3.0.0-beta). Se voleste provarla, vi basterà iscrivervi al programma beta ufficiale che si trova nel Play Store.

Aggiornamento25/09/2019

Il supporto a Chromecast e le altre novitĂ  descritte sono ora disponibili nella versione stabile di Apple Music.

Via: Android Police
Apple