Vi piace Huawei Mate 30? Per il momento potete avere solo gli sfondi (foto)

Enrico Paccusse

Non è ancora disponibile (né qui né in Cina) ma sta già facendo parlare di sé. Si tratta del primo dispositivo ufficiale di Huawei che uscirà senza il supporto alle applicazioni Google. Il suo nome? L’avete già sentito, Huawei Mate 30.

Presentato la scorsa settimana, sarà disponibile presso i punti vendita cinesi a partire dal 26 settembre (manca ancora una data di riferimento per il nostro mercato). Siete interessati? Per il momento, vi possiamo dare solo gli sfondi.

LEGGI ANCHE: Cosa ci riserva Netflix in ottobre

Ne trovate una raccolta all’interno di questa cartella Google Drive (in allegato, alcuni esempi) e potete scaricarli in autonomia direttamente da lì. Provateli nei vostri smartphone e fateci sapere se vi piacciono le nuove fantasie di Huawei per i suoi wallpaper.

Via: Smartdroid