Samsung Galaxy A20s ufficiale: quando le fotocamere non bastano mai (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Il produttore coreano annuncia l'evoluzione del già noto Galaxy A20, con una fotocamera posteriore in più – e display in tecnologia AMOLED in meno.

Nel corso di questo 2019, Samsung è tornata ad inondare le fasce media e bassa del mercato smartphone con una sequela infinita di modelli, tutti però fortunatamente validi e al passo con i tempi, nelle specifiche e nel design. Per il rush finale di quest’anno, il produttore coreano vuole avvalersi di forze fresche ed ecco il nuovo Galaxy A20s.

Caratteristiche Tecniche Samsung Galaxy A20s

  • Schermo: TFT da 6,4″ HD+ (720 x 1.560 pixel), Infinity-V Display
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 450 octa core fino a 1,8 GHz
  • GPU: Adreno 506
  • RAM: 3 / 4 GB
  • Memoria interna: 32 / 64 GB espandibile (tramite microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamere posteriori: 13 MP con flash LED, f/1.8 + 8 MP ultra grandangolare (120°), f/2.2 + 5 MP per la profondità
  • Fotocamera frontale: 8 MP f/2.0
  • Connettività: Dual SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS
  • OS: Android 9.0 Pie con Samsung One UI
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida a 15 W
  • Dimensioni: 163,3 x 77,5 x 8 mm
  • Peso: 183 g
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, radio FM, USB Tipo C, jack audio

Il nuovo Galaxy A20s prosegue dunque nel solco tracciato dal suo predecessore, proponendo specifiche di buon livello, un ampio display e un’autonomia eccellente (sulla carta) ad un prezzo che sarà senz’altro competitivo. In aggiunta troviamo una terza fotocamera posteriore con lenti ultra grandangolari (120°), che vi permetterà di effettuare scatti più versatili e di divertirvi in tanti frangenti.

Di contro però, la tecnologia del display questa volta dovrebbe essere LCD TFT, contro il Super AMOLED di Galaxy A20: inutile girarci attorno, si tratta di un passo indietro. Poco invece dovrebbe cambiare per quanto riguarda le prestazioni, con lo Snapdragon 450 che va a sostituire l’Exynos 7884. Da segnalare però che, questa volta, è presente anche un taglio di memoria da 4/64 GB, quando Galaxy A20 si fermava a 3/32 GB.

Uscita e Prezzo

Samsung Galaxy A20s è stato presentato ufficialmente in Asia, nelle colorazioni nera, blu, verde e rossa, e sarà disponibile a partire dalla Thailandia al prezzo di 6.490 baht (circa 194€) per la variante top da 4/64 GB. Al momento, il colosso coreano non ha diffuso notizie circa la disponibilità sul mercato internazionale del nuovo smartphone, vi terremo aggiornati nel caso ci comunicasse novità in merito.

Immagini

Via: FoneArenaFonte: Samsung