Razer pronta a dare un seguito ai controller per Razer Edge Pro? (Con un occhio ai Joy-Con di Nintendo Switch) (foto)

Roberto Artigiani

Quasi 7 anni fa Razer ha lanciato sul mercato il più potente tablet del momento dotato di controller laterali per portare l’esperienza di gioco a un nuovo livello. Tempo dopo è arrivato Nintendo Switch proponendo la stessa formula, ma con un successo enorme. Ora sembra che Razer sia pronta a dare un seguito a quell’esperienza e in particolare ha brevettato dei controller che a prima vista ricordano i Joy-Con del ben più famoso rivale.

La sezione asiatica dell’azienda statunitense ha registrato presso il WIPO una certificazione per dei controller che potete vedere nella galleria a fine articolo. Destro e sinistro sono quasi identici e, oltre ai tasti sulla superficie superiore sono dotati anche di un paio di pulsanti sul fianco. Il controller sinistro poi è equipaggiato con una luce LED, mentre il destro ha un pulsante per accedere a diverse funzioni di gioco (es. pausa) ed entrambi sono dotati di una batteria.

LEGGI ANCHE: Perché Google ha sbagliato tutto con gli smartwatch

Nel brevetto sono chiamati “Razer Edge Gamepad Controller” e prevedono un sistema di aggancio magnetico al dispositivo che quindi avrà una forma che si adatta perfettamente per assicurare una presa efficace. I due controller dialogano tra loro e con il dispositivo grazie al protocollo USB HID e con tutta probabilità verranno presentati al prossimo CES (previsto per il 7-10 gennaio 2020 a Las Vegas). Al momento non è chiaro se verranno venduti separatamente o se saranno abbinati al dispositivo principale. Sempre che il progetto non rimanga sulla carta, cosa sempre possibile quando si parla di brevetti.

Fonte: Let's Go Digital
brevetti