La compilazione automatica dei codici SMS sta arrivando su Android: l’avete ricevuta? (foto)

Vincenzo Ronca

Quando ci si iscrive ad alcuni servizi online o si tenta di accedere ad un servizio tramite un nuovo dispositivo si può incorrere nella procedura di sicurezza che richiede un codice di verifica inviato via SMS. In questo caso la possibilità di completare automaticamente il campo del PIN ricevuto via SMS assume un certo grado di utilità.

La compilazione automatica dei codici di verifica è una funzionalità subordinata alle API denominate Google SMS Retriever. Stando a quanto notato da alcuni utenti su XDA, Google avrebbe iniziato a distribuire la funzionalità ai dispositivi Android tramite un aggiornamento dei Google Play Services. Coloro che l’hanno ricevuto dovrebbero poter abilitare la feature attraverso le impostazioni di sistema, alla voce “Compilazione automatica dei codici di verifica” presente alla sezione “Google” (abbiamo riportato alcuni screenshot d’esempio in galleria).

LEGGI ANCHE: Android 10, la nostra recensione

Non è chiaro secondo quale criterio Google stia distribuendo la novità. Noi abbiamo potuto verificarne la ricezione su Pixel 2 XL aggiornato ad Android 10 mentre altri utenti ne hanno segnalato la ricezione con la versione 19.2.75 di Play Services.

Via: Android Police