Huawei Mate 30 Pro: ancora dettagli su fotocamere, ricarica rapida (e wireless), design e Share OneHop (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Le informazioni sono trapelate da materiale promozionale a corredo dell'imminente evento di presentazione.

Domani 19 settembre sarà il grande giorno della nuova famiglia Mate 30 di Huawei, anche la grande attesa è stata viziata nella giornata di ieri da un’inquietante indiscrezione, che sbarrerebbe la strada del mercato europeo ai nuovi smartphone top di gamma. In attesa di capire se ci sia del vero o meno in questo poco allettante scenario, continuano a trapelare informazioni sul conto di Mate 30 Pro. O sarebbe meglio dire conferme.

Sappiamo infatti già quasi tutto della prossima punta di diamante di Huawei, a partire dal design, caratterizzato anteriormente dall’ampio notch, necessario per alloggiare i sensori utili per il riconoscimento 3D del volto, e posteriormente dal modulo fotografico di forma circolare, in cui troveranno posto ben 4 sensori. Il principale sarà da 40 megapixel, così come il secondario ultra grandangolare, mentre il terzo da 8 megapixel sarà un teleobiettivo. L’ultimo invece sarà un sensore ToF, per il calcolo della profondità.

LEGGI ANCHE: Huawei presenterà anche Watch GT 2, una smartband e una TV HarmonyOS

Oltre che per il pluri anticipato Kirin 990, ci sono ulteriori conferme anche per la batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida a 40 W e ricarica wireless rapida a 27 W, reversibile come ormai da standard. Menzione poi alla certificazione IP68 e a un Share OneHop probabilmente migliorato, che potrebbe anche comprendere il mirroring dello schermo, senza fili.

Via: /LeaksFonte: Weibo