Android 10 per Samsung Note 10 e S10? Ecco quando partirà il programma di beta testing pubblico

Roberto Artigiani

Siamo arrivati di nuovo in quel periodo dell’anno in cui tutti gli utenti di Android si affannano per capire quando verrà rilasciato l’aggiornamento per il loro dispositivo. Con la versione stabile di Android 10 ormai sotto la luce del sole i produttori si stanno dando da fare per portare il tanto desiderato upgrade ai possessori di un modello recente. Prima del rilascio della versione finale però, ogni programma prevede un periodo di beta testing pubblico e Samsung non fa eccezione.

La beta di Android Pie lo scorso anno è stata lanciata a novembre, ma stando a quanto riportato da SamMobile – su segnalazione di una fonte dichiarata come affidabile – quest’anno le cose potrebbero procedere ancora più speditamente e il programma, già avviato internamente, dovrebbe essere annunciato entro la fine del mese. La prima beta di Android 10 per gli ultimi top di gamma della casa coreana – i vari dispositivi delle famiglie Galaxy Note 10 e S10 – dovrebbe quindi arrivare agli inizi di ottobre tanto negli Stati Uniti quanto in Europa.

LEGGI ANCHE: Confronto top di gamma “economici”

Se il copione del 2018 dovesse ripetersi – e non ci sono motivi per prevedere il contrario – potrebbero essere poi inclusi nel programma di beta testing pubblico della nuova ONE UI 2.0 anche i Galaxy Note 9 ed S9. Le possibilità invece sono molto più scarse per i modelli precedenti: Galaxy Note 8 e S8. La speranza per tutti comunque è che i già rapidi tempi dello scorso anno – con il rilascio della versione stabile in tempo per Natale ’18 – siano ancora più rapidi in questo 2019.

Fonte: SamMobile