Xiaomi Mi9 Lite ufficiale per l’Italia: punta agli instagrammer, e il logo Xiaomi sul retro si illumina (anteprima)

Lorenzo Delli -

In Cina è stato lanciato a luglio con il nome Xiaomi Mi CC9, in Italia arriva invece con il nome Xiaomi Mi 9 Lite. Si tratta di una variante del noto top di gamma dell’azienda cinese che vanta una scheda tecnica di tutto rispetto e che punta ad un pubblico giovane in cerca di uno smartphone dotato di un comparto fotografico di tutto punto.

Video Anteprima

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, fiore all’occhiello di questo dispositivo, troviamo una soluzione a notch a goccia che ospita un sensore Samsung da ben 32 megapixel (f/2.0). Non si fa mancare nulla anche per quanto riguarda i sensori posteriori, tre in tutto: il classico Sony IMX586 da 48 megapixel, un sensore grandangolare ed uno per il calcolo della profondità. Ci sono, sempre lato fotografico, anche tutta una serie di accortezze lato software: la modalità AI Skyscaping, per il miglioramento del cielo, va ad aggiungere anche tutta una serie di effetti o di modifiche come arcobaleni o tramonti realizzati ad-hoc; il filtro AI Beautify, per migliorare i selfie; un editor video per modificare on-the-go i filmati realizzati aggiungendo varie tipologie di effetti. Veniamo alla scheda tecnica.

Xiaomi Mi9 Lite Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,39” FHD+ (1.080 x 2.340 pixel) AMOLED, 91% screen-to-body ratio, DC dimming, Gorilla Glass 5
  • CPU: Snapdragon 710 con GPU Adreno 616
  • RAM: 6 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 /128 GB UFS 2.1 espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 48 megapixel Sony IMX586, f/1,79 + 8 megapixel grandangolare da 118°, f/2.2 + 2 megapixel depth sensor, f/2.4
  • Fotocamera frontale: Samsung da 32 megapixel, f/2.0
  • Connettività: hybrid dual nano SIM, 4G LTE, Wi-Fi 802.11ac dual-band, Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C, infrarossi
  • Dimensioni: 156,8 × 74,5 × 8,67 mm
  • Peso: 179 grammi
  • Batteria: 4.030 mAh con QC 4.0 a 18 W
  • OS: Android Pie con MIUI 10
  • Altro: lettore di impronte digitali sotto lo schermo, logo posteriore LED

Il caricatore per la ricarica rapida a 18 W è incluso nella confezione di vendita italiana. Come accennato nel titolo poi il logo Xiaomi posto sul retro si illumina. Non è una mera modifica estetica: il LED multi-colore si colora a seconda di quello che stiamo facendo, e può funzionare anche come LED di notifica. Anche il retro vanta un Gorilla Glass 5 e sui bordi è 3D.

Prezzo e disponibilità

Xiaomi Mi 9 Lite sbarcherà ufficialmente in Italia a metà ottobre, tra un mese circa quindi. Al momento purtroppo Xiaomi Italia non si è sbilanciata sui prezzi. Sappiamo che da noi arriverà in due varianti una 6/64 GB, l’altra 6/128 GB. Vi aggiorneremo quanto prima sui prezzi ufficiali. Per quanto riguarda le modalità di vendita, Mi 9 Lite sarà disponibile con i principali operatori italiani, oltre ad essere disponibile su Mi.com/it e nei principali negozi.

Foto Xiaomi Mi 9 Lite