Rivoluzione Samsung: le gamme Galaxy S e Galaxy Note unite sotto lo stesso nome?

Vincenzo Ronca

Sin dalla notte dei tempi per il mondo degli smartphone Android, Samsung è stata protagonista con le sue due gamme di smartphone Galaxy S e Galaxy Note. Questo potrebbe clamorosamente cambiare nell’immediato futuro.

Gli ultimi componenti delle due famiglie, i quali sono sempre stati i top di gamma del produttore sudcoreano, sono Galaxy S10 e Galaxy Note 10 e potrebbero essere gli ultimi dispositivi relativi a queste due famiglie di smartphone. Secondo alcune discussioni interne in Samsung riportate da Phone Arena, si starebbe pensando all’unificazione dei due marchi. Anche una solida fonte citata da Evan Blass afferma che il produttore starebbe concretamente pensando ad un unico modello che unisca le due famiglie.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A10, la recensione

Effettivamente negli ultimi tempi la gamma Galaxy Note ha mostrato sempre meno differenze rispetto alla gamma Galaxy S. Samsung potrebbe presentare uno smartphone denominato Galaxy One sin dal prossimo anno, al posto del Galaxy S11 atteso per febbraio. Chiaramente queste sono solo ipotesi ed il cambio epocale potrebbe avvenire l’anno successivo. In ogni caso, quello che ci si aspetta sarà uno smartphone simil-Galaxy S con una S Pen.

Se questi piani dovessero concretizzarsi per Samsung ci sarebbe un vuoto da riempire, ovvero quello precedentemente occupato da Galaxy Note: il produttore sudcoreano potrebbe “rimpiazzarlo” con il suo nuovo pieghevole al quale sta lavorando.

Samsung Galaxy S

Samsung Galaxy S

confronta modello

Ultime dal forum:

samsung galaxy note