Google Camera non smette di fornirci indizi sulle novità di Android 10: Screen Recorder, Rules e migliori performance (foto)

Vincenzo Ronca

Qualche giorno fa abbiamo snocciolato nel dettaglio le novità alle quali Google sta lavorando per la sua Fotocamera, consistenti in interessanti modalità di scatto ed altre funzionalità correlate. Oggi torniamo a parlare della Google Camera perché un suo bug report ha svelato altri nuovi dettagli.

I dettagli dei quali parliamo non riguardano direttamente l’aspetto fotografico di Android 10. A questo indirizzo di Google Foto è pubblicata una procedura per risolvere un bug segnalato da alcuni utenti, consistente nell’avvio lento dell’app Fotocamera di Google, che rivela alcuni importanti dettagli sulle funzionalità che proporrà in futuro Android 10.

La prima novità che scorgiamo tra le impostazioni di sistema è Rules: si tratta dell’impostazioni di comportamenti predefiniti al ricorrere di situazioni specifiche, come ad esempio attivare la modalità silenziosa quando ci si connette al Wi-Fi casalingo. Avevamo già avuto modo di parlare di questa feature.

Inoltre, la procedura illustrata da Google include un’altra vecchia conoscenza: lo Screen Recorder che vediamo in azione e che sarebbe correlato all’app chiamata Recall ed in futuro dovrebbe essere in grado di registrare anche l’audio. Presumiamo che farà la sua comparsa pubblica con Android 11 o, ancor prima, con il lancio dei nuovi Pixel 4.

Infine, la procedura che abbiamo citato tira in causa un’ulteriore funzionalità non nuova: parliamo di Volta, il progetto che sarebbe dovuto servire alla gestione del risparmio energetico a partire da Android Lollipop ma che poi non ha mai preso piede. Che Google preveda un ritorno di fiamma per il progetto?

Via: XDA