Xiaomi sta testando un toggle per gli ads nella MIUI, e nel frattempo ha venduto una vagonata in India

Matteo Bottin

La MIUI, l’interfaccia personalizzata di Xiaomi, ha al suo interno (o meglio, nelle app di sistema) delle pubblicità. Si tratta di un metodo per far monetizzare (ulteriormente) l’interfaccia, ma molti utenti non ne sono particolarmente contenti.

Ecco quindi che l’azienda sta rivedendo la sua strategia: certo, gli ads diminuiranno, ma, secondo quanto detto a Android Authority, sarà possibile anche eliminarla del tutto tramite un semplice toggle.

Le tempistiche riguardo il rilascio di questo toggle sono un grande punto di domanda: per ora è in fase di test, e, oltretutto, il test si basa sulle build cinesi. Sulla ROM Global, dunque, potrebbe arrivare più avanti.

Nel frattempo Xiaomi ha da festeggiare: in India, a partire dal Q3 2014 (periodo nel quale è sbarcata ufficialmente nel mercato), ha venduto ben 100 milioni di smartphone.

Via: Android Central