Xiaomi Mi 9T Pro sotto tortura: resisterà? (video)

Matteo Bottin

Xiaomi Mi 9T Pro è un top di gamma a tutti gli effetti, ma costa molto meno di tanti altri modelli di altri brand. Una tale differenza di prezzo fa presupporre un risparmio settori diversi dalla dotazione hardware, come la qualità costruttiva. Sarà veramente così?

Zack, del canale JerryRigEverything, ha messo le mani su un Redmi K20 Pro (del quale Mi 9T Pro è la versione internazionale) e lo ha torturato per bene: scratch test, fire test, bend test e, per l’occasione, anche un “hammer test”, nel quale ha martellato la fotocamera pop up contro il tavolo per testarne la resistenza.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi 9T Pro

I risultati sono ottimi: Xiaomi Mi 9T Pro è un telefono molto resistente nel complesso, con qualche piccola scivolata nei dettagli (come la fotocamera pop up con scocca in plastica). Insomma, anche dal punto di vista costruttivo non vi deluderà.