È già tempo di aggiornamenti per Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+: ecco le patch di sicurezza di settembre

Edoardo Carlo Ceretti

Samsung non ha fatto in tempo a rendere note le novità incluse nelle patch di sicurezza di settembre, che ha già iniziato a distribuirle sui primi smartphone. E, come era lecito attendersi, la precedenza è stata data ai nuovi arrivati: Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+.

Giungono infatti le prime segnalazioni circa il rollout di nuovi firmware per i due smartphone top di gamma di Samsung, rispettivamente contrassegnati dal numero di versione N970FXXU1ASHE e N975FXXU1ASHE. Oltre alla nuova dotazione di sicurezza, il changelog dell’aggiornamento riporta anche miglioramenti per l’audio, in particolare per le cuffie cablate – vi ricordiamo che entrambi i dispositivi non presentano il jack audio.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 10+, la recensione

Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+ sono anche gli smartphone – assieme a Galaxy S10+ – su cui Samsung sta già testando Android 10, la più recente versione del robottino verde appena rilasciata da Google. Si prospetta dunque un futuro roseo per quanto concerne il supporto software per i nuovi fiori all’occhiello del colosso coreano, ma non poteva essere altrimenti.

Via: SamMobile