Sony Mobile continua il suo declino. Presto sarà chiuso il quartier generale europeo

Enrico Paccusse

Sony Mobile è probabilmente una delle divisioni più deboli della multinazionale giapponese. Dato che i risultati finanziari non supportano le spese affrontate, la società ha deciso da tempo di ridimensionare il numero di dipendenti (e le spese in generale) e di concentrare le proprie forze solo su alcuni mercati.

Secondo un’agenzia media svedese, l’ufficio di riferimento di Sony Mobile in Europa, che si trova in Svezia ed è chiamato Sony Mobile Communications AB, è in procinto di tagliare altri 60 posti di lavoro, dopo i 200 rimossi prima della fine dello scorso anno. Non solo, altri 150 dipendenti sono stati riposizionati su altre divisioni della società (e qualcuno si chiedeva perché continuassero a chiudere applicazioni).

LEGGI ANCHE: Ecco il nuovo misterioso top di gamma Sony

Il destino pare ormai segnato, con l’ufficio che probabilmente chiuderà e verrà smembrato per entrare all’interno delle altre divisioni europee. Avete uno smartphone Sony? Non vi preoccupate. Stefan Andersson, responsabile dell’ufficio di Lund ha dichiarato che il segmento mobile rimane parte integrante di Sony, sarà semplicemente gestito in maniera diversa.

Via: XperiaBlogFonte: Di