YouTube Kids sbarca ufficialmente sul Web in Italia e introduce una terza fascia per i più piccoli (video)

Roberto Artigiani -

YouTube Kids, l’app che filtra i contenuti di Youtube per bambini e ragazzi, si aggiorna in vista del prossimo arrivo della versione Web, annunciato per le prossime settimane. Per l’occasione verrà introdotta anche un nuovo filtro per i bambini in età prescolare, ossia di età inferiore ai 4 anni. Al lancio infatti il servizio non prevedeva differenziazioni tra i contenuti ed è stato solo poco tempo fa che Google ha introdotto due livelli distinti: uno per i bambini (fino a 7 anni) e uno per quelli che potremmo chiamare ragazzini (8-12 anni).

La pagina di supporto di YouTube Kids è stata aggiornata per riflettere questa novità e ora riporta in dettaglio come regolare le impostazioni per i contenuti in base a tre diverse fasce: “età prescolare”, “più piccoli” e “più grandi”. In sintesi il primo livello mostrerà solo video che promuovono la creatività, il gioco, l’apprendimento e l’esplorazione; il secondo includerà anche canzoni, cartoni animati e attività creative manuali; il terzo infine dà più spazio a soggetti con una maggiore indipendenza e include anche giochi, vlog familiari, argomenti scientifici, ecc.

LEGGI ANCHE: Valori SAR, quello che c’è da sapere

I genitori che comunque vogliono mantenere il controllo più da vicino sui contenuti dei propri figli, possono sempre curare manualmente una selezione di video da cui i bambini possono scegliere bloccando tutti gli altri contenuti. Si tratta insomma di un aggiornamento che sarà sicuramente ben accolto da padri e madri e che raffina ulteriormente il sistema di filtri della piattaforma.

Aggiornamento30/08/2019

La versione web di YouTube Kids è disponibile in Italia. Il sito, raggiungibile da qui, richiede ovviamente una configurazione iniziale da parte del genitore. Come accennato nella precedente stesura dell’articolo è stata introdotta anche la nuova fascia d’età dedicata ai più piccoli.

Via: Android PoliceFonte: Google, Fonte 2