Le “novità” di OnePlus TV per Android TV potrebbero ispirare anche Google, parola di Pete Lau

Vincenzo Ronca

Ormai è certo che OnePlus TV, la nuova televisione smart del produttore cinese, si concretizzerà sul mercato e sappiamo anche che adotterà come piattaforma software Android TV.

Pete Lau – CEO di OnePlus – ha condiviso con India Today le sue considerazioni sulla nuova OnePlus TV riguardanti il software. Già sappiamo che OnePlus integrerà sulla sua smart TV un software basato su Android TV con alcune funzionalità esclusive, votate al mantra dell’azienda “fast and smooth“. Secondo Lau queste particolari feature che renderanno l’Android TV di OnePlus TV “veloce e fluido” potrebbero ispirare anche Google, al punto da fargli considerare l’integrazione nativa delle funzionalità citate nella piattaforma Android TV.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Box S 4K, la recensione

Per OnePlus non è stato semplice sviluppare queste funzionalità particolari all’interno della piattaforma stock di Google ma aiutato molto la collaborazione avuto con la stessa BigG. Non sarebbe nemmeno la prima volta che Google collabora con un produttore terzo per sviluppare miglioramenti per Android TV, in passato è successo con la collaborazione con NVIDIA.

Vi ricordiamo che OnePlus TV arriverà ufficialmente il prossimo 26 settembre in India. Dopo la sua presentazione ufficiale ne sapremo sicuramente di più anche sul suo software.

Via: 9to5Google