App

Non sapete che pesci pigliare col vostro latinorum? Ci pensa Duolingo a darvi una mano! (foto)

Il noto servizio di apprendimento delle lingue ha introdotto ufficialmente il supporto per il latino.
Non sapete che pesci pigliare col vostro latinorum? Ci pensa Duolingo a darvi una mano! (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Il latino è stato e rimane tuttora uno scoglio per generazioni e generazioni di studenti di liceo, che o riescono ad entrarci da subito in sintonia – imparando ad apprezzarne le implicazioni logiche ed etimologiche – oppure ci si schiantano fragorosamente, facendogli assumere i contorni di un incubo, lungo 5 anni. Certo, a tutto c'è rimedio e da ora, prima di rassegnarvi a lunghissime sessioni di ripetizioni, potreste dare una chance a Duolingo.

Il noto servizio di apprendimento delle più svariate lingue parlate nel mondo ha infatti da poco accettato una sfida quantomai ambiziosa: rendere meno ostico il rapporto degli studenti con la lingua morta per eccellenza. Il supporto per la lingua latina in Duolingo è frutto della collaborazione con Paideia Institute, un'organizzazione senza scopo di lucro che si occupa di promuovere nel mondo l'apprendimento delle lingue classiche, fra cui appunto quella latina.

Se dunque voleste avvicinarvi per la prima volta alla lingua di Cicerone, oppure migliorare le vostre lacunose e precarie nozioni in vista del ritorno fra i banchi, potreste provare con Duolingo, che tenterà di farvi apprendere lessico e sintassi della lingua parlata dagli antichi Romani attraverso esercizi e giochi interattivi. Se l'idea vi va a genio, potete scaricare gratuitamente l'app per iOS e Android dai link qui sotto.

Mostra i commenti