LineageOS 16 basata su Android Pie ora supporta ufficialmente anche OnePlus 6/6T/7 Pro e Essential Phone (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti -

Buone notizie per i possessori di OnePlus 6 e Essential Phone amanti del modding: LineageOS 16 – l’ultima versione basata su Android Pie della più celebre e diffusa delle custom rom – è ufficialmente approdata sui due modelli di smartphone, usciti rispettivamente nel 2018 e nel 2017, ma ancora oggi molto attuali.

OnePlus 6 e Essential Phone sono infatti tutt’oggi al passo con gli ultimi aggiornamenti disponibili grazie al supporto dei rispettivi produttori, tuttavia poter contare anche sull’apporto della comunità dello sviluppo indipendente non è mai da sottovalutare, anche in vista dei prossimi anni.

LEGGI ANCHE: OnePlus 7, la recensione

In particolare, Essential Phone ha conquistato il supporto della LineageOS 16 già da qualche giorno, mentre per OnePlus 6 è disponibile soltanto la nightly del 15 giugno, segno che la sua promozione sia ancora più fresca. Nel caso foste interessati a flashare la custom rom sul vostro dispositivo, qui sotto vi lasciamo i link per scaricare l’ultima build disponibile.

AggiornamentoDATA

Anche OnePlus 6T e OnePlus 7 Pro entrano a far parte della famiglia LineageOS 16. Abbiamo cambiato di conseguenza il titolo dell’articolo. Trovate a seguire i link per il download.

Via: Android Police (1), (2), 9to5GoogleFonte: LineagesOS (1), (2)
OnePlus 6

OnePlus 6

8.8

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,3" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3300 mAh
OnePlus 6T

OnePlus 6T

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,41" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh
OnePlus 7 Pro

OnePlus 7 Pro

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,67" QHD+ / 1440 x 3120 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.6
  • Batteria
    4000 mAh