Xiaomi Mi9 riceve Android Q con le Beta cinese: a quando l’approdo in Italia?

Vincenzo Ronca

Gli utenti cinesi di Xiaomi Mi9 hanno ricevuto una gradita notizia nelle ultime ore perché il produttore cinese ha iniziato a rilasciare la prima Beta della MIUI basata su Android Q.

Il nuovo aggiornamento include quasi tutte le principali novità introdotte da Android Q ma non è ancora basato su MIUI 11, attesa ad essere svelata ufficialmente nelle prossime settimane. Di seguito riportiamo alcune novità dell’update rilasciato in Cina:

  • Screencast per condividere lo schermo dello smartphone con altri dispositivi.
  • Miglioramenti al blocco delle chiamate.
  • Miglioramenti a Xiaomi Mi Cloud.
  • Ottimizzazione al software basato sull’intelligenza artificiale.
  • Tutte le feature di Android Q.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi9, la recensione

Al momento rimane difficile prevedere quando Xiaomi rilascerà le prime beta della MIUI internazionale basate su Android Q per il suo Mi9. Probabilmente questo avverrà successivamente alla presentazione della MIUI 11. Nell’attesa, se voleste provare Android Q su Xiaomi Mi9 vi suggeriamo di prendere in considerazione la beta di Android Q rilasciata da Google.

Via: GizChinaFonte: IT Home