I nuovi Huawei Mate 30 potrebbero avere un punto in comune con OnePlus 7T (foto)

Vincenzo Ronca - Inoltre, i nuovi smartphone di Huawei adotterebbero dei display Samsung.

I prossimi top di gamma che presenterà Huawei a breve tornano ad attirare la nostra attenzione grazie agli ultimi particolari emersi in rete, i quali coinvolgono il comparto fotografico ed il display.

Stando agli ultimi dettagli trapelati in rete, e diffusi da DigitalChatStation, i nuovi Huawei Mate 30 potrebbero adottare dei display forniti da Samsung, contrariamente a quanto visto lo scorso anno con i Huawei Mate 20 che integravano display forniti da LG e BOE. Inizialmente si è parlato di BOE anche come fornitore di questi componenti per i nuovi Mate 30 ma Huawei avrebbe preferito accordarsi con Samsung, la quale ha garantito delle tempistiche di consegna più affidabili.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro, la recensione

Secondo alcune voci Huawei avrebbe scelto i pannelli di Samsung anche per evitare i saltuari problemi che si sono verificati con i display dei possessori di Mate 20 Pro, consistenti in alcuni intoppi nella gestione della luminosità e della gamma cromatica. Inoltre, sembra che entrambi i Mate 30 e Mate 30 Pro presenteranno dei display con risoluzione FullHD+, inferiore a quella offerta da Mate 20 Pro, ma questo non è stato confermato ufficialmente.

L’altra rilevante novità emersa nelle ultime ore consiste nella disposizione del comparto fotografico per i due nuovi Mate 30 e Mate 30 Pro: nella galleria in basso potete osservare alcune cover posteriori prodotte per i nuovi dispositivi di Huawei, le quali evidenziano la disposizione circolare del modulo fotografico posteriore affiancato dal flash LED in alto a sinistra. Queste immagini confermano quanto già visto in precedenza e avvalorerebbe il punto in comune con la disposizione delle fotocamere suggerita per OnePlus 7T.

Osservando ancora gli accessori notiamo che solo la cover per Mate 30 integra lo spazio per i pulsanti volume, mentre quella per Mate 30 Pro avrebbe dei bordi più curvi. Un ulteriore dettaglio importante potete scorgerlo osservando la parte inferiore della cover per Mate 30: vedrete un foro che sembra proprio quello destinato al jack per le cuffie, foro non presente sulla cover per la variante Pro dello smartphone.

Via: Huawei Central (1), (2)Fonte: Weibo (1), (2)