La tastiera fisica a scorrimento fa molto anni Duemila? Non ditelo a F(x) Pro1, finalmente in arrivo a settembre!

Edoardo Carlo Ceretti Aperti i pre-ordini ad un prezzo non esattamente stracciato: 649€.

Se ci avete seguito lungo tutta l’avventura del MWC 2019, potreste ricordarvi di F(x)tec Pro1, uno smartphone che ha attirato la nostra attenzione perché ha scelto pervicacemente di non seguire le tendenze più in voga nel 2019, ma piuttosto di rifarsi un grande classico degli anni passati: la tastiera fisica a scorrimento. Ebbene, Pro1 sta finalmente per sbarcare sul mercato, con le spedizioni previste per settembre.

In realtà, non si tratta di uno smartphone totalmente fuori dal tempo, lo si può intuire dando un’occhiata veloce al display (AMOLED da 5,99″ full HD+), che presenta cornici tutto sommato ridotte e proporzioni di 18:9. Ciò che lo contraddistingue però è proprio il meccanismo di apertura – molto simile a quello del compianto HTC Desire Z – che disvela una ampia tastiera fisica retroilluminata, dotata di 64 tasti, dislocati su 5 file.

LEGGI ANCHE: Tutto su Android 10 Q

Sotto il cofano però, F(x) Pro1 stenta un po’: troviamo lo Snapdragon 835, chip di due generazioni (e mezzo) fa, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Ottima invece la presenza di due altoparlanti stereo e del jack audio, così come di NFC e USB Tipo C. La batteria da 3.200 mAh potrebbe faticare a garantire un’autonomia soddisfacente, mentre la doppia fotocamera posteriore non sembra poter competere con i migliori camera phone odierni. Android è in versione Pie e il bootloader è già sbloccato, per supportare LineageOS e altre custom rom – lo dice l’azienda stessa.

Tuttavia, chi deciderà di acquistare F(x)tec Pro1 non lo farà di certo per la scheda tecnica, quanto per rivivere le sensazioni tattili e uditive che soltanto una tastiera fisica a scorrimento può regalare, confezionate in un vestito comunque in grado di difendersi nel 2019. Come accennato in apertura, i pre-ordini sono aperti sul sito ufficiale dell’azienda, al prezzo di 649€. Vi farete tentare da un attacco di nostalgia?