Files di Google si aggiorna in beta disseminando indizi sul futuro supporto a Chromecast

Edoardo Carlo Ceretti

L’app Files di Google si è appena aggiornata alla versione 1.0.263587065 beta e le novità da segnalare sono ben poche. La musica però cambia andando ad analizzare nei meandri più nascosti l’apk della nuova versione, che rivela evidenti tracce su una funzionalità destinata a debuttare nel prossimo futuro.

Si tratta del supporto a Chromecast, attualmente assente nel file manager di Google e decisamente limitante per chi fa largo uso della funzione di cast sul proprio televisore di contenuti multimediali quali foto e video. Al momento, i riferimenti si limitano proprio ad immagini e filmati, mentre non si fa menzione di musica e file audio in generale, ma una volta che la funzione sarà implementata, ci vorrà poco per completarne la dotazione.

LEGGI ANCHE: Le Google app su Android ed iOS non sono le stesse (video)

Se utilizzate Files di Google, conoscerete la sua propensione a consigliarvi di recuperare spazio di archiviazione eliminando file ritenuti non più necessari, sotto forma di schede ben visibili posizionate nella home. Tuttavia, non a tutti possono risultare utili queste schede, che però al momento non possono essere scartate, continuando a tormentarvi ad ogni accesso all’app. Ebbene, in futuro le cose potrebbero cambiare, perché sono apparsi evidenti indizi proprio sulla possibilità di mettere a tacere (temporaneamente o meno) queste schede di suggerimento.

Files di Google 1.0.263587065 beta | APK Mirror | Download

Fonte: 9to5 Google