Galaxy Note 10 ha la modalità notte su zoom e frontale, P30 e P30 Pro l’avranno a breve ma per ora si accontentano delle patch di luglio

Nicola Ligas

La modalità notturna di Galaxy Note 10 funziona anche con il teleobiettivo e con la fotocamera frontale. Può sembrare una banalità, ma in molti smartphone non è così. Per esempio, su Galaxy S10 al momento potete usare la modalità notturna solo col sensore principale e con il grandangolo, escludendo appunto zoom e camera frontale.

Non sappiamo se e quando questa possibilità sarà estesa anche ad altri modelli, ma è probabile che per qualche tempo rimanga esclusiva di Galaxy Note 10, per quanto non ci siano ostacoli tecnici al suo arrivo anche su altri Galaxy.

Qualcosa di simile è in arrivo anche su Huawei P30 e P30 Pro. Con la EMUI 9.1.0.193, il cui rollout sembra già partito (ma non ci risulta in Italia), arriveranno infatti non solo le patch di agosto, ma anche la possibilità di usare la modalità notte con la fotocamera frontale, finora esclusa da tale utilizzo. L’aggiornamento aggiunge anche una nuova funzione di editing video e migliora ulteriormente il lettore di impronte digitali.

Come già detto, non ci risulta che questo update sia già disponibile in Italia; in compenso il nostro P30 Pro oggi si è aggiornato con le patch di luglio, ottimizzando anche le prestazioni della fotocamera e del solito lettore di impronte. La versione della EMUI è la 9.1.0.185 ed ha un peso di ben 4,10 GB. Dovreste già aver ricevuto la notifica del suo arrivo, ma se così non fosse andate in impostazioni -> sistema -> aggiornamento software e verificatene la presenza. A seguire alcuni screenshot relativi.

Via: SamMobile, HuaweiCentral
EMUI