Nuovo giro di open beta per OnePlus 6/6T: patch di sicurezza di agosto e ottimizzazioni per Zen Mode e screenshot

Roberto Artigiani

OnePlus ha rilasciato nuove versioni beta di OxygenOs per OnePlus 6 e OnePlus 6T. In dettaglio si tratta di open beta 24 per OP6 e open beta 16 per OP6T. Il changelog come avviene spesso con queste versioni sperimentali che vivono di rilasci piuttosto frequenti, non è particolarmente ricco, ma prevede le ultime benvenute patch di sicurezza di agosto.

Inoltre presenti alcune ottimizzazioni per la cattura degli screenshot, il cui processo è stato reso più rapido e scorrevole. Infine, accanto a bugfix vari sono stati ottimizzati gli effetti visivi per la Zen Mode (di cui vi abbiamo parlato qui) con la possibilità di impostarne la durata – finora invece era fissa a 20 minuti.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 10 e 10+ ufficiali

OnePlus invita chi prova questo firmware a fornire un feedback attraverso l’apposito strumento presente nell’app Community (installabile dal Play Store nel caso non l’abbiate già) o compilando questa indagine. Gli utenti già presenti sul ramo beta riceveranno una notifica per effettuare l’aggiornamento, quelli invece con la versione stabile  dovranno procedere all’installazione manuale. Prima di procedere seguendo le istruzioni vi ricordiamo che si tratta di una release di test non priva di possibili instabilità.

System

  • Optimized and made the screenshot taking process smoother and faster
  • General bug fixes and stability improvements
  • Updated Android security patch to 2019.08

Zen Mode

  • Optimized visual effects
  • Added the additional setting to select the duration of time
Fonte: OnePlus forum