Il prossimo top di gamma di Xiaomi avrà due assi nella manica: 5G e ricarica rapida a 45 W

Certificato in Cina uno smartphone con queste due caratteristiche: si tratta di Xiaomi Mi MIX 4?
Il prossimo top di gamma di Xiaomi avrà due assi nella manica: 5G e ricarica rapida a 45 W
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Dopo una gavetta nemmeno troppo prolungata, Xiaomi è riuscita nell'impresa a sedersi al tavolo con le grandi potenze del mercato smartphone mondiale e non ha alcuna intenzione di lasciarlo. Anzi, le sue ambizioni per il prossimo futuro non hanno limiti e all'orizzonte si iniziano ad intravedere già le fattezze di un nuovo super top di gamma, grazie alla certificazione CCC (China Compulsory Certification).

La documentazione infatti riporta a chiare lettere la presenza della connettività 5G, destinata a diventare una costante per i dispositivi di fascia alta del prossimo futuro, e della ricarica rapida fino ad un massimo di 20 V a 2,25 A, che equivalgono a 45 W. Se quest'ultimo dato venisse confermato, si tratterebbe di un netto passo in avanti rispetto ad esempio a Mi9, che può caricarsi ad un massimo di 27 W, in attesa che si concretizzi il Super Charge Turbo da 100 W.

Per il momento, non sono ancora emersi ulteriori dettagli su questo fantomatico nuovo smartphone, ma non è difficile immaginare che possa trattarsi di Mi MIX 4, atteso per l'uscita sul mercato nel corso del prossimo autunno. Oltre a questi primi dettagli e al probabile Snapdragon 855+, chissà quali altre frecce avrà al suo arco. Voi che cosa vi aspettereste per la nuova iterazione della serie Mi MIX?

Mostra i commenti