La nuova interfaccia di YouTube durante la riproduzione automatica (foto)

Enrico Paccusse Un aggiornamento lato server che dovreste già avere a disposizione.

L’applicazione di YouTube è in costante cambiamento. Di recente, abbiamo visto cambiare la homepage, la sezione dei commenti ed aggiungere nuove categorie specifiche per i gusti variegati del suo pubblico decisamente vasto (secondo le statistiche Alexa, si tratta del secondo sito più visitato al mondo, dopo Google).

Il cambiamento di cui vi parliamo oggi è in realtà marginale, perché si concentra sull’estetica dell’interfaccia durante la riproduzione automatica di nuovi video al termine di quelli appena visualizzati – la funzione Autoplay, che ha l’obiettivo di tenerci il più possibile attaccati allo smartphone.

LEGGI ANCHE: YouTube è l’applicazione multimediale che fattura di più

In allegato qui sotto troverete due immagini, la prima raffigura la nuova interfaccia, e la seconda la vecchia. Come potete vedere, viene dato meno risalto all’anteprima del nuovo video, che ora ricopre solo un quadrante, e vengono aggiunti due tasti per stoppare o anticipare l’inizio del nuovo video. C’è ancora molto spazio inutilizzato – il conteggio dei secondi ricopre un piccolo spazio in alto a sinistra – chissà che gli sviluppatori non abbiano già in mente come riempirlo.

Via: AndroidPolice