Smartphone da 64 megapixel per tutti: Redmi già questo mese, Samsung tra settembre e ottobre

Edoardo Carlo Ceretti I due colossi sono pronti a rispondere a Realme, che svelerà il suo smartphone con fotocamera da 64 megapixel il prossimo 8 agosto.

Tutto è iniziato lo scorso maggio, quando Samsung annunciò ufficialmente il nuovo sensore fotografico ISOCELL Bright GW1, capace di scattare nativamente a 64 megapixel. Un biglietto da visita perfetto per gli ambiziosi smartphone di fascia media del futuro, con Realme che è stata la più lesta ad accaparrarsi il primato. Presto però Redmi e la stessa Samsung si uniranno al coro.

Non è infatti un segreto che il sub-brand di Xiaomi abbia in cantiere uno smartphone dotato di fotocamera principale da 64 megapixel, tanto da aver già mostrato un primo scatto nei giorni scorsi, senza tuttavia diffondere ulteriori dettagli in merito. Secondo il noto leakster cinese Ice universe però, per veder arrivare sul mercato questo misterioso dispositivo non bisognerà attendere molto, dato che sarebbe atteso già nel corso di questo mese di agosto.

LEGGI ANCHE: Tutto suoi nuovi Galaxy Note 10

Ice universe ha speso anche alcune parole su Samsung che, come è naturale che sia, prima o poi utilizzerà su un proprio modello il nuovo sensore da lei realizzato. Nel recente passato sono circolate voci relative ad un fantomatico Galaxy A70S, poi svanite nel nulla. Ora però il leakster ha rilanciato, parlando di un generico smartphone della serie Galaxy A dotato di fotocamera da 64 megapixel, atteso fra settembre e ottobre. Per ora si tratta ancora soltanto di indiscrezioni, staremo a vedere se si concretizzeranno.