Google Chrome e le sue infinite interfacce: dopo Duet, date il benvenuto a Start Surface (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Si sa, le sperimentazioni di Google sulle sue app si susseguono alla velocità della luce e stare dietro a tutte è quasi impossibile. Per Chrome su Android in particolare, lo sviluppo dell’interfaccia grafica si è da tempo scisso in innumerevoli strade distinte, con la più celebre delle alternative che è conosciuta con il nome di Duet (un tempo Duplex). E ora è tempo di tracciarne una nuova: Start Surface.

L’ennesima anima chiamata a convivere nel calderone di Chrome è già attivabile per mezzo di un apposito flag sulle ultime versioni dell’app nei canali Dev e Canary, richiedendo l’accortezza di disabilitare il flag dedicato a Duet. Una volta riavviata l’app, non noterete differenze a prima vista, ma la musica cambierà accedendo al menu Nuova scheda.

LEGGI ANCHE: Tutto suoi nuovi Galaxy Note 10

In basso infatti, noterete la presenza di due tab, chiamati Home e Esplora. Quest’ultimo non fa altro che riproporre la selezione Articoli per te, già tuttora consultabile nell’app stabile proprio dal menu Nuova Scheda, seppur in una veste un po’ diversa. Da una prima prova, risulta evidente la natura ancora embrionale dell’interfaccia e non è nemmeno semplice capire dove Google intenda andare a parare, ma se continuerà a svilupparla nel tempo – cosa tutt’altro che scontata, conoscendo Big G – in futuro ne sapremo di più.

Via: 9to5 Google