Quante cose interessanti svelano le immagini ufficiali delle custodie Samsung per Galaxy Note 10/10+… (foto)

Roberto Artigiani Confermata la posizione dei pulsanti e due nuove colorazioni, ma c'è dell'altro

Chi l’ha detto che le cover non possono essere innovative? Samsung ha deciso di portare l’innovazione non soltanto nell’hardware del suo prossimo top di gamma, ma anche nelle custodie. Grazie alle numerose e dettagliate immagini ufficiali trapelate oggi scopriamo che Galaxy Note 10 e Note 10+ avranno una LED-view-cover: all’apparenza una comune custodia in silicone con un pattern stellato che si illuminerà alla ricezione di telefonate o messaggi.

Sfogliando la corposa galleria a fine articolo potrete poi notare due nuove colorazioni assenti dai vari resoconti circolati fin qui: Aura Blue e Aura Red. Al momento non sappiamo quando arriveranno e se la loro disponibilità sarà limitata ad alcuni mercati – cosa non insolita per Samsung – per cui ci riserviamo di darvi maggiori notizie al riguardo non appena appariranno in Rete.

LEGGI ANCHE: Il 23 agosto arriva Samsung Galaxy Tab S6

Le immagini confermano poi quanto riportavamo ieri: i pulsanti per accensione e volume sono stati spostati sul lato sinistro lasciando sguarnito il fianco destro. La cosa che non torna è che le custodie a libretto sembrano chiudere proprio il lato con tutti i pulsanti rendendo l’uso del telefono piuttosto fastidioso e vanificando di fatto la bella finestra verticale trasparente che mostra alcune informazioni sullo schermo.

Il tutto sarebbe alquanto strano, ma a meno di altre scoperte pare che Samsung abbia approntato una soluzione originale: per ovviare sarebbero state previste delle zone sensibili al tocco, sia sul fronte che sul retro delle cover, che fungerebbero da “pulsanti speciali”. Possibile che il design buttonless, di cui si è vociferato nei mesi passati, fosse riferito alle custodie e non ai dispositivi?

Via: Roland Quandt (Twitter)Fonte: WinFuture