Plex si aggiorna su Android TV con la nuova interfaccia

Emanuele Cisotti

Si chiama Uno, ed è la nuova interfaccia ridisegnata di Plex. Benché in realtà il paradigma rimanga sostanzialmente invariato le novità riguardano una maggiore pulizia e semplificazione dell’interfaccia, che ora mostra la tipologia di contenuto in una sidebar laterale, comodamente nascondibile con un movimento.

Al centro rimangono quindi i contenuti e in altro si trova un nuovo sistema a tab, fra i suggeriti, la librerie, le raccole e le playlist. La nuova interfaccia non è una novità assoluta, ma per la prima volta con Plex 7.19 per Android diventa la modalità predefinita anche su Android TV. L’aggiornamento è in distribuzione da alcuni giorni a scaglioni e potreste quindi non averlo ancora ricevuto. La nuova versione è disponibile anche per smartphone e tablet con altre novità minori.

  • [TV] New Android TV experience now enabled by default:
    • Customizable & always accessible sidebar navigation.
    • Ability to pin your favorite libraries from all your servers to the sidebar.
    • Reorder your libraries in the sidebar.
  • [TV] Enable clock by default.
  • You can now listen to 30 second previews from the entire TIDAL library. Now you can search, sample, and explore artists’ catalogs of songs, even without a TIDAL account.

Se non avete ancora ricevuto l’aggiornamento e volete provare la nuova interfaccia Uno lo potete comunque fare anche con la precedente versione 7.18, andando in Impostazioni, Esperienza e abilitando la nuova modalità UNO.