LG e il brevetto del doppio pieghevole con il pennino

Emanuele Cisotti Che molti avrebbero probabilmente voluto come Galaxy Note per il 2019.

Nonostante si parli di smartphone pieghevoli ormai da molto ad oggi nessun produttore (se escludiamo Royole) ha davvero messo in commercio il suo smartphone ripiegabile. Continua però la guerra “fredda” a colpi di rumor e brevetti e oggi è il momento di LG, che fino ad oggi, non sembrava aver dimostrato particolare interesse, se non nel registrare una lista di nomi molto sospetta (come LG Rotolo).

Oggi vi mostriamo però un nuovo brevetto di LG che mostra un dispositivo con due punti di piegatura per il suo display. Una volta chiuso due delle tre parti saranno sovrapposte fra loro, in modo diverso quindi dallo smartphone a doppia piegatura mostrato da Xiaomi. Altro dettaglio molto interessante è la presenza dello spazio per infilare un pennino, all’interno di una delle due pieghe del display: ovviamente quella più ampia della porzione di display piegata che copre quella più a contatto con lo smartphone (qui l’immagine vale più di mille parole).

Che ne pensate di questa soluzione? Potrebbe teoricamente impensierire l’egemonia di Galaxy Note nel mondo degli smartphone con il pennino?

Fonte: TME