Ehi, si è aggiornato Google Measure! (foto)

Matteo Bottin

Ricordate Google Measure, l’app in realtà aumentata che permette di misurare dei punti nello spazio reale semplicemente puntando lo smartphone? Ebbene, Google ha appena apportato un nuovo aggiornamento ridisegnandone l’interfaccia e migliorandone l’usabilità.

La nuova versione è la 2.2 e rimuove completamente la distinzione tra le misurazioni di lunghezza o altezza: è possibile aggiungere un nuovo marker alla scena grazie al tasto FAB centrale, e il solo trascinamento di questo marker su un punto permette a Measure di capire se si tratta di una misurazione di altezza o di lunghezza.

LEGGI ANCHE: Siete pronti per un 2020 pieno di 5G? Anche MediaTek sta scaldando i motori

Abbiamo quindi la possibilità di registrare misurazioni multiple, cambiare rapidamente unità di misura e tanto altro. Volete provarlo? Ricordiamo che per usare Google Measure è necessario installare anche ARCore.

Via: 9to5Google