Nubia Z20 avrà 2 display e 2 lettori di impronte (nessuno dei quali integrato nello schermo) (foto)

Edoardo Carlo Ceretti - Il display principale sarà inoltre curvo sui bordi.

Dopo una serie di indiscrezioni mai corredate da dettagli succosi sul design, ci pensa finalmente l’ente di certificazione TENAA a svelare le linee di Nubia Z20, nuovo smartphone di punta dell’azienda cinese. Dopo l’esperienza di Nubia X, anche il nuovo dispositivo vanterà ben 2 display, ma non sarà l’unica peculiarità estetica (e funzionale).

Partiamo dal display principale (da 6,42 pollici), che dovrebbe essere realizzato in tecnologia OLED e che vanterà bordi laterali caratterizzati da una curvatura che appare decisamente pronunciata. Non ci sarà nessun notch o foro, grazie alla presenza del display secondario posteriore (sempre OLED, da 5,1 pollici), che si potrà sfruttare per scattare selfie tramite la tripla fotocamera posteriore, da 48 + 8 + 16 megapixel.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi A3, la recensione

Un’altra particolarità del dispositivo è la presenza sul fianco sinistro di un lettore di impronte digitali. Curiosamente, anche sul fianco destro è presente un lettore di impronte perfettamente simmetrico, segno che Nubia abbia pensato di aumentare la comodità di utilizzo in qualsiasi modo sarà impugnato lo smartphone.

Nubia Z20 sarà poi disponibile in 3 tagli di memoria, ovvero 6/128 GB, 8/256 GB e addirittura 12/512 GB, la batteria sarà un’unità da 3.900 mAh mentre il sistema operativo Android 9 Pie sarà spinto dal SoC Snapdragon 855+. Per conoscere tutti gli altri dettagli del nuovo smartphone basterà attendere l’8 agosto, data fissata per la presentazione ufficiale.

Via: GizmochinaFonte: TENAA